Mise en place d'autore

Si è concluso ieri sera un appuntamento speciale per tutti gli appassionati di cucina e di arte della tavola.
Alle ore 20, a Collebeato, presso il ristorante Carlo Magno dello chef Maffioli, il pluriennale evento Chef per una Notte ha ospitato Fabio Sanzogni, vicepresidente di Easy Life, Bruno Piardi, responsabile sviluppo nuovi prodotti e la designer Dora Papis che ha tenuto una lezione imperdibile di Mise en Place d’Autore.

Lo staff di Easy Life ha fornito consigli e suggerimenti sulle buone pratiche di apparecchiatura della tavola. A dimostrazione, ha allestito tavole meravigliose, capaci di esaltare ogni singolo elemento della tableware e di definire le tendenze del momento in fatto di mise en place.

Preparare la tavola è un’arte unica e raffinata, che vede nella cura dei dettagli e nello stile gli elementi principali. Apparecchiare con sapienza e gusto rappresenta infatti il modo migliore per rendere speciale qualsiasi occasione di convivialità. Basata su regole preziose, quest’arte è tuttavia continuamente soggetta all’innovazione e alle tendenze della moda.

Dora Papis lo sa bene e, in un’occasione dove la cucina e la tavola sono le protagoniste assolute, ha presentato ben 5 mise en place esclusive, proponendo la raffinatezza e la ricercatezza degli articoli per la tavola firmati Easy Life.

Il risultato è davvero eccezionale. Vedere per credere!

I suggerimenti di mise en place di Dora Papis per una tavola impeccabile

La prima mise en place proposta da Dora Papis si presenta come un moodboard a tema materico; non tanto la preparazione di una tavola, dunque, bensì l’esposizione di una vera e propria tendenza di moda.
A catturare l’attenzione in questa “tavola di stile”, che richiama un vero e proprio effetto collage, è la materia con la quale piatti e tazze sono realizzati. .

Le collezioni Easylife presenti in questa esposizione si mescolano sapientemente, facendo risaltare forme irregolari colorazioni diverse accostate le une alle altre. I colori, in particolare, si presentano come non uniformi e riprendono fortemente la Terra e la natura.

Le linee Origin Origin 2.0 mostrano chiaramente la loro natura grazie all’effetto cracklé del gres. Le variazioni della finitura caratterizzano anche Kosmos, una linea i cui colori ricordano la terra e i suoi elementi. A richiamare la terra in modo evidente ci sono anche Elegance Blue, contraddistinta da motivi naturalistici, e Madagascar, con piatti e ciotole a forma di foglia.

Semplicità è la parola d’ordine per questa tendenza materica e le collezioni Country ed EssentialGraphite Camouflage ne sono una dimostrazione evidente. La semplicità, tuttavia, non esclude l’eleganza. A confermarlo ci pensa l’effetto chic degli articoli per la tavola Gallery. A garantire un impatto immediato anche Interiors, grazie a quel mix & match dal sapore fresco e contemporaneo.

Il tema natura predomina in altre due tavole allestite da Dora Papis, divenendo un vero e proprio fil rouge.

A far risaltare un tema che tanto ha in comune con la semplicità della materia ci pensano le collezioni Botanique e Garden Joy. Colori delicati e grafiche tenui fanno emergere la natura quale ambiente che ci circonda, un ambiente carico di essenzialità e armonia.
Il verde, il colore predominante dei piatti Botanique, lascia spazio alle tonalità del rosa di Garden Joy, in una vera e propria festa di colori.
In particolare, la tavola apparecchiata con la linea Botanique richiama un look naturale; il verde è infatti la tonalità che per eccellenza racconta la terra e il pianeta. La linea Garden Joy dona invece un tocco di eleganza e permette la realizzazione di una tavola romantica.

La natura viene in tal caso ripresa dai fiori colorati, presenti sia come centrotavola sia come raffinate decorazioni sui piatti. Forme classiche e sagomate, inoltre, si abbinano perfettamente ai decori leggeri, conferendo un’idea di movimento.

L’handmade è un aspetto fondamentale della produzione Easy Life e Dolce Vita è una collezione che vuole raccontarlo.

La tavola allestita con gli articoli di questa collezione rende omaggio alla tradizione della ceramica italiana. In particolare, la proposta di piatti, ciotole e insalatiere, in un mix di colori intensi e di motivi allegri, esalta il connubio della creatività e della qualità del Made in Italy.

La mise en place realizzata con l’ausilio della Collezione Dolce Vita propone il tema del bianco e nero, al momento di forte tendenza; il look che traspare è super moderno e di estrema eleganza, anche grazie al colore nero della tovaglia, il quale permette di far risaltare ancor di più gli elementi d’arredo della tavola.

A completare le mise en place di Dora Papis non poteva tuttavia mancare un richiamo all’esotico e alla stagione estiva.

Tessuti e prodotti dai colori accesi sono lo sfondo ideale per la Collezione Marajah, la quale richiama paesaggi e temi che raccontano l’India. Lo stile è elegante e raffinato, ideale per ricreare un’atmosfera fiabesca magari in occasione di una cena in giardino, tanto per rimanere in tema con la natura.

La tavola è a terra, con cuscini che riprendono la medesima grafica di piatti e stoviglie. I centrotavola floreali sono circondati da servizi di piatti e runner perfettamente coordinati. I colori vibranti rappresentano un chiaro richiamo all’estate.

Quando si è a tavola non sono solo i sapori a contare. Una mise en place curata e attenta può conferire all’atmosfera quel tocco in più che rende l’ambiente perfetto.

Conoscere i segreti per apparecchiare una tavola impeccabile diventa allora indispensabile.

Riguarda la diretta